ETS, nuove tariffe a carico degli operatori

Con il DM 25 luglio 2016, in vigore dal 24 settembre 2016, il MinAmbiente, insieme ai dicasteri dello sviluppo economico e dell’economia, ha approvato le tariffe a carico degli operatori di settore per coprire i costi amministrativi ex D.lgs. 30/2013 sul sistema Ue di scambio emissioni gas a effetto serra.

In particolare sono definite le tariffe dovute per le attività di:

  •  rilascio quote e comunicazione delle emissioni,:

  •  approvazione/riesame dell'autorizzazione e del Piano di monitoraggio - invio per l'approvazione da parte dell'ANC;

  •  modifica dell'autorizzazione e del Piano di Monitoraggio - in seguito all'approvazione da parte dell'ANC;

  •  amministrazione della sezione italiana del Registro Ue dove vengono contabilizzate le quote di emissione e i relativi trasferimenti.

Ulteriori precisazioni ed indicazioni sulle modalità di adempimento sono state pubblicate sul sito del MinAmbiente.

www.minambiente.it/pagina/tariffe-carico-degli-operatori-le-attivita-previste-dal-decreto-legislativo-n-30-del-2013-la